I sogni son desideri diceva qualcuno, vero? Così è stato per l’attivista LGBT Koyuki Higashi che ha potuto sposare la sua compagna Hiroko a Disneyland di Tokyo.

Koyuki e Hiroko sono stante felicissime quando hanno ricevuto la conferma da parte del Tokyo Disneyland Resort di poter celebrare il loro matrimonio all’interno del parco. Ma la cosa più eccezionale è stata avere Topolino e Minnie come testimoni.

La mia compagna ed io ci siamo appena sposate al Tokyo Disney Resort. Anche Topolino e Minnie sono qui per festeggiare con noi!ha commentato Koyuki su Twitter con, in allegato, la foto di lei e la compagna con un elegantissimo Topolino e una sciantosa Minnie.

In realtà il Disney Resort non è stato così tanto comprensivo. Infatti, inizialmente, alla domanda sulla possibilità di celebrare un matrimonio gay all’interno del parco, Koyuki ha ricevuto un no. Un membro dello staff ha risposto che Disney poteva permettere un matrimonio tra due donne solo se una delle due, sentite l’assurdità, avesse indossato un abito maschile perché “gli altri visitatori guarderanno“.

Ma Koyuki, che voleva indossare con la compagna un abito da sposa, ha pubblicato la risposta su Twitter ottenendo un grande riscontro mediatico. Immediatamente è stata ricontattata dal Resort che ha accettato di far celebrare il loro matrimonio nel loro edificio.

Le due ragazze hanno potuto festeggiare in abito bianco con amici e parenti ma, purtroppo, non si tratta di un matrimonio pienamente riconosciuto in Giappone. Infatti, ad oggi, la legge giapponese riconosce solo le unioni gay e non le nozze.

Piscerebbe anche a voi sposarvi nel castello di Cenerentola? Chiamateci, troveremo il modo di accontentarvi.