Schermata-2014-05-15-a-10.00.29

Scenderanno in campo con maglie arcobaleno e lanceranno un messaggio forte e chiaro contro l’omofobia. E lo faranno questo autunno in Germania, in occasione di un torneo internazionale di rugby a 7. Il nome? The Roosters, i galli. Un bel segnale che arriva dallo sport italiano. I protagonisti di questa storia sono i ragazzi della Cus Ferrara Rugby (team della serie B italiana), che cercavano uno sponsor per poter partecipare al torneo. E che hanno deciso, dietro suggerimento di un amico, di chiedere all’Arcigay. Per la prima volta l’Arcigay diventa quindi sponsor di una squadra sportiva: la scritta Arcigay sarà ben in evidenza sulle coloratissime maglie.

E’ felice il presidente Flavio Romani: “Si sono offerti loro, questi sono gesti di civiltà che fanno bene. Segnali piccoli, ma che spingono a dire: io da che parte sto? Come la penso sull’omofobia?”.

(articolo tratto da gay.tv)