matrimoni

  • slide_313445_2814900_free

MATRIMONI GAY NELLA TERRA DI PRISCILLA

Sono state celebrate alla fine di agosto, in Nuova Zelanda, le prime nozze gay a quattro mesi dall’approvazione del Parlamento monocamerale. Due stazioni radio hanno trasmesso in diretta quella che ciascuna ha definito il primo same-sex marriage nel Paese. Le due cerimonie si sono tenute alla stessa ora: alle 8:30 (le 22:30 di ieri in Italia), ora d’apertura degli uffici matrimoniali. La compagnia Air New Zealand ha voluto organizzare un matrimonio in cielo. Lynley Bendall e Ally Wanikau hanno pronunciato il loro sì, dopo 14 anni di convivenza, alla presenza di un invitato d’onore: l’attore americano Jesse Tyler Ferguson, sostenitore della causa [...]

  • kramer-webster-vows

ANCHE UNA FOTO DI MATRIMONIO PUO’ MANDARE UN MESSAGGIO POLITICO

Larry Kramer si è sempre schierato attivamente a favore dei diritti delle persone GLBT, per questo la foto del suo matrimonio con il compagno David Webster  sembrava giusto scattarla nel reparto di terapia intensiva di un ospedale di New York. Questa immagine è stata pubblicata dall’inserto domenicale del New York Times che solitamente ha una sezione fotografica dedicata alle nozze più “in vista” della città, per questo il loro ritratto è risultato ancora più sconvolgente se paragonato a quelli delle altre coppie altrimenti felici e sorridenti. La scelta di pubblicare questa foto è stata motivata dalla necessità di rafforzare le [...]

  • sposa-gypsophila_650x447

IL BOUQUET DELLE SPOSE

Il bouquet, anche se discreto, è tutto fuorché un particolare. La tradizione vuole che venga regalato alla sposa dal futuro marito. Tra 2 spose invece saranno loro a regalarselo reciprocamente. Il significato di questo mazzo di fiori che accompagna le spose all’altare ha un valore ancestrale di augurio e buona fortuna per la nuova vita insieme. Ma quali sono gli accorgimenti da prendere per la scelta del bouquet di nozze? Sicuramente il punto di partenza per il florist è l’abito da sposa. Tessuto e modello creano le linee guida per la composizione. Se ad esempio l’abito è semplice e dalle [...]

  • Lesbian-wedding

LE LESBICHE SVEDESI SI AMANO DI PIU’?

L’agenzia governativa Statistika Central Byran ha pubblicato i dati dei matrimoni tra persone dello stesso sesso in Svezia che mettono in luce come le coppie lesbiche a essersi sposate sono 4.521 mentre quelle formate da due uomini sono 3.646. Secondo Ulrika Westerlud, presidente della Swedish Federation for LGBT rights, questo è dovuto al fatto che le coppie di lesbiche spesso hanno figli rispetto alle coppie composte da uomini e il fatto di avere dei figli porta le persone a sposarsi per poterli proteggere dal punto di vista legale. In Svezia il matrimonio tra persone dello stesso sesso è legale dal [...]

  • wedding cake4

Le delizie del matrimonio.

Una piccola guida alla scelta della torta nuziale. Il taglio della torta di nozze è sicuramente uno dei momenti più attesi del ricevimento una delle protagoniste del ricevimento. E’importante ricordare che la torta deve fare il suo ingresso in sala intera. Ma come fare a scegliere quella che meglio si adatterà al matrimonio? Non c’è ovviamente una sola risposta giusta, perché le possibilità sono veramente tante. Vediamo insieme alcune idee. Come ispirarsi Non c’è che l’imbarazzo della scelta. La torta può richiamare lo stile degli abiti degli sposi oppure qualche elemento che lo caratterizza. Queste torte sono particolarmente d’impatto ed è [...]

  • gay-parents

SPOSARSI FA BENE ALLA SALUTE

Il Dipartimento di Psicologia Evolutiva e dell’Educazione dell’Università di Siviglia ha condotto uno studio dal titolo Cambiamenti legislativi, accettazione sociale e benessere psicologico nelle famiglie omoparentali spagnole in cui ha analizzato sessantasei famiglie composte da persone dello stesso sesso che stanno insieme almeno dal 2004 e che hanno figli minori in comune. Le famiglie hanno risposto sulla loro esperienza di vita in tre periodi diversi: prima dell’approvazione del matrimonio ugualitario in Spagna, tra il 2005 e il 2011, e con il governo di Rajoy. Lo studio ha messo in evidenza gli effetti benefici per il benessere familiare prodotto dalla legge [...]

  • 596x373_19284_Matrimonio-gay-a-Disneyland-Tokyo

MINNIE&TOPOLINO COME TESTIMONI

I sogni son desideri diceva qualcuno, vero? Così è stato per l’attivista LGBT Koyuki Higashi che ha potuto sposare la sua compagna Hiroko a Disneyland di Tokyo. Koyuki e Hiroko sono stante felicissime quando hanno ricevuto la conferma da parte del Tokyo Disneyland Resort di poter celebrare il loro matrimonio all’interno del parco. Ma la cosa più eccezionale è stata avere Topolino e Minnie come testimoni. “La mia compagna ed io ci siamo appena sposate al Tokyo Disney Resort. Anche Topolino e Minnie sono qui per festeggiare con noi!” ha commentato Koyuki su Twitter con, in allegato, la foto di [...]

  • 954688_398378370275536_388194322_n

SAME LOVE SU VANITY FAIR.

E’ passata appena una settimana dalle nozze di Max e Giuseppe. Da allora la loro storia d’amore possiamo dire che ha fatto letteralmente in giro del mondo rimbalzando dai quotidiani nazionali a quelli americani come il New York Times e l’Herald Tribune. Ultima ma, solo per uscita, Vanity Fair che oggi è uscita con un bellissimo servizio di 4 pagine scritte da un autore che a noi piace molto: Luca Bianchini, che ha raccontato con sagacia e ironia il matrimonio senza lasciare il fianco a facili romanticismi. Vi invitiamo quindi a leggerlo e a dirci cosa ne pensate.

  • josefa-idem-672x351

JOSEFA IDEM AL MINISTERO DELLE PARI OPPORTUNITA’. SPERIAMO DI TAGLIARE ANCHE NOI IL TRAGUARDO DELLA CIVILTA’.

Il governo italiano si è appena formato. Nella folta schiera di ministri siamo particolarmente contenti di vedere il nome della pluri campionessa olimpica Josefa Idem (Partito Democratico) come ministro per le pari opportunità. In un’intervista rilasciata tempo fa a Vanity Fair Josefa Idem si disse a favore delle nozze gay: “Io sono favorevole, ovviamente. Ma tra gli sportivi è difficile trovare chi racconta pubblicamente la propria sessualità, per via degli sponsor. Tuttavia, io non chiederei mai a un mio collega di sacrificare le entrate della sua carriera da sportivo per fare questa lotta alla Don Chisciotte. Perché avere una sponsorizzazione significa un [...]