26 sì in un colpo solo. Ieri a Città del Messico per ventisei coppie dello stesso sesso che si sono unite in matrimonio con una grande celebrazione di massa. Come nella più genuina tradizione nuziale, ci sono stati momenti molto commoventi e alla fine ogni coppia che si è sposata ha ricevuto il certificato che attesta la validità delle loro nozze.

Città del Messico – che è la capitale degli Stati Uniti Messicani e corrisponde al Distretto Federale – è l’unico luogo in Messico in cui le persone dello stesso sesso possono unirsi in matrimonio dal 2009 (anche se la legge è entrata in vigore nel 2010). I matrimoni gay celebrati a Città del Messico hanno valore per tutto il Messico, anche in quegli stati in cui non è presente l’isituto delle nozze tra persone dello stesso sesso. Insieme al matrimonio, gay e lesbiche di Città del Messico possono anche adottare.